Jun 102016
 

A seguito dell’aggiornamento obbligatorio del certificato digitale in via di scadenza, che è a protezione del sistema di posta elettronica, può accadere che programmi di posta, in particolare thunderbird, durante l’accesso o la spedizione di messaggi, lamentino che la connessione non è sicura, poichè il certificato digitale “nuovo” non è correttamente verificabile.

Se ciò accade, salvate l’allegato a questa email, e importatelo all’interno del programma di posta, nell’elenco delle Certification Authority riconosciute e valide. In un thunderbird recente questo si può fare dal menu

Strumenti -> Opzioni -> Avanzate -> [Tab] Certificati -> Mostra certificati -> [Tab] Autoritá -> Importa

si seleziona il file in allegato e alla richiesta di abilitarlo, si spuntano tutte e tre le caselle e si conferma la scelta.

Successivamente a questa semplice operazione, la spedizione e ricezione dei messaggi avverrà senza alcun altro messaggio di allarme.

NB: Il certificato attuale è ancora quello “vecchio” per consentire a tutti di attuare le istruzioni di cui sopra prima del 14/6/2016, data in cui provvederemo al cambio effettivo, al cui seguito potranno verificarsi gli scenari descritti. Il consiglio comunque è di procedere all’operazione descritta, così al cambio di certificato non si verificheranno avvisi e/o disservizi.

Grazie della collaborazione.

Apr 082014
 

E’ stato attivato in via sperimentale il servizio di Software Update caching per le macchine con sistema operativo OSX, qualunque versione dalla 10.6 in avanti.
Il servizio permette di scaricare gli update di sistema operativo e delle applicazioni Apple dal server dipartimentale olaf, invece di contattare direttamente i server di Apple.

Per attivare il servizio sul proprio client Mac, è sufficiente digitare attraverso Terminale:
sudo defaults write /Library/Preferences/com.apple.SoftwareUpdate CatalogURL http://olaf.dipinfo.di.unito.it:8088/index.sucatalog

Per tornare indietro, il comando da digitare è:
sudo defaults delete /Library/Preferences/com.apple.SoftwareUpdate CatalogURL

Per leggere lo stato del servizio:
defaults read /Library/Preferences/com.apple.SoftwareUpdate CatalogURL

Apr 112013
 

Buongiorno,

a partire dall’11 Aprile 2013 sarà in funzione il nuovo sistema di gestione degli aggiornamenti per le macchine dipartimentali con sistema operativo Windows(*).

È attualmente in fase di distribuzione il software di aggiornamento
(appare come una icona nella taskbar) che si occuperà di segnalare
all’utente quali aggiornamenti è necessario scaricare ed installare,
entro un tempo limite di 15gg, ovvero l’utente potrà posticipare lo
scaricamento ed installazione degli aggiornamenti per non più di 15gg.

Questo sistema permetterà di mantenere aggiornati portatili e desktop in
compliance con le linee guida per la sicurezza nella PA, garantendo il
massimo della sicurezza delle apparecchiature dipartimentali,  e
segnalando proattivamente potenziali problemi direttamente al Servizio
ICT.
È allo studio anche una estensione per il sistema operativo linux.

Restiamo a disposizione per  ulteriori chiarimenti,
grazie della collaborazione.

instagram takipci hilesi instagram takipci deri mont evden eve nakliyat istanbul escort escort izmir